Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Festa della Musica 2024: 21 giugno

Giugno 21 @ 5:45 am - 10:00 pm

Festa della Musica dedicata alle Bande Musicali

Festa della Musica dedicata alle Bande Musicali: concerto all’alba al Porteghetto e musica con la Scuola di Musica San Giorgio e Manuel Merlo

Cervo festeggia l’arrivo dell’estate con la Festa della Musica che si svolgerà per tutta la giornata di venerdì 21 giugno.

La Festa della Musica 2024 a Cervo, dal sottotitolo “La prima orchestra siamo noi” debutterà alle 5:45 al Porteghetto con un suggestivo concerto del “Coro con Claudia”, realizzato direttamente in riva al mare alla luce dell’alba. Il Bar Porteghetto sarà aperto dopo il concerto.

La Festa della Musica a Cervo proseguirà dalle 19:30 alle 21, con l’animazione musicale per le vie del centro. Protagonisti della serata musicale saranno i docenti e gli allievi della Scuola di Musica San Giorgio.

La Festa della Musica calerà il sipario alle 21:30, all’Oratorio di S. Caterina, con il recital di chitarra di Manuel Merlo, Alma Latina – La chitarra in Spagna e Sudamerica tra musica popolare e musica colta. L’artista proporrà musiche di E. Pujol, I. Albeniz, E. Granados, J. L. Merlin, C. Velasquez, J. Pernambuco, A. Villoldo, P. Laurenz, A. Piazzolla. 

Il programma completo della Festa della Musica

  • Spiaggia del Porteghetto, ore 5:45: “Coro con Claudia”, Concerto all’Alba in riva al mare. Il Bar Porteghetto sarà aperto dopo il concerto.
  • Dalle ore 19:30 alle 21 – Animazione musicale per le vie del Borgo di Cervo: protagonisti della serata musicale saranno docenti e allievi della “Music tra chitarre e voci” dal blues al pop in Piazza S. Caterina (M° Giovanni Gandolfo, Flavio Andreozzi, Germano Calvi, Daniela Canegallo, Ludovica Bacci e M° Alessandro Sapiolo con i suoi allievi)
    “Giovani pianisti” dalla musica classica alle colonne sonore in Piazza dei Corallini (Coordinamento a cura dei docenti Leonardo Ferretti Gallino e Liana Novokhaskaja)
    “Piccola Orchestra e Coro Giovani Voci San Giorgio” in Piazza Alassio (Dalla musica celtica a quella orientale, dalla classica alla contemporanea, Direzione e coordinamento: Vincenzo Malacarne, Silvia Dattaro, Maurizio Pettigiani, Salvatore Burgio. Formazione musicale eterogenea sia per età dei componenti che per gli strumenti utilizzati. Una Piccola Orchestra di strumenti classici come violini, violoncelli, pianoforte, integrati da una sezione ritmica di batteria, basso e percussioni si esibiscono insieme al coro dei giovani allievi di canto corale.
  • Oratorio di S. Caterina, ore 21:30: recital di chitarra di Manuel Merlo
    Alma Latina – La chitarra in Spagna e Sudamerica tra musica popolare e musica colta.
    Musiche di E. Pujol, I. Albeniz, E. Granados, J. L. Merlin, C. Velasquez, J. Pernambuco, A. Villoldo, P. Laurenz, A. Piazzolla.
    Suggestivo programma che dalle atmosfere andaluse di fine ottocento di Albeniz e Granados ci porta in sudamerica fino alla musica di Astor Piazzolla, tra canzoni messicane, ritmi brasiliani e danze argentine.

Coro con Claudia

Il Coro con Claudia, formato da 45 coriste, nasce nel febbraio del 2017 per ricordare un’amica prematuramente scomparsa: Claudia Barbieri, docente al Liceo Scientifico “Vieusseux” di Imperia molto amata dai suoi studenti e generosamente impegnata nel sociale.
Il coro, emanazione dell’associazione musicArtemia, è diretto sin dalla nascita da Margherita Davico ed è accompagnato al pianoforte/organo da Tiziana Zunino.
Si avvale della collaborazione di altri musicisti fra cui: Maurizio Pettigiani – percussioni, Gianni Martini – fisarmonica, Letizia Barbagallo – flauto.
Ha un ampio repertorio che va dalla musica sacra alla musica folk, etnica, pop.
Si è esibito in concerti in molte località partecipando a numerosi eventi istituzionali.
Significativa fra le altre, la partecipazione del coro in San Pietro in Vaticano.
Nel settembre 2020 è stato nominato Messaggero di pace per l’UNICEF.”

Manuel Merlo

Manuel Merlo ha iniziato lo studio della chitarra classica all’età di sette anni e si è diplomato nel 1988 con il massimo dei voti presso il Conservatorio Statale di Cuneo, studiando con i Maestri Pino Briasco e Paolo Manzo. Nel marzo del 2010 ha conseguito il Diploma Accademico di II livello laureandosi con 110 e lode all’unanimità, con una tesi sull’ Histoire du Tango per flauto e chitarra di Astor Piazzolla.
Ha partecipato a diversi concorsi nazionali classificandosi sempre ai primi posti. In particolare ricordiamo il primo premio ai concorsi dell’Accademia della chitarra classica di Milano, al “Pasquale Taraffo” di Genova, al “G.B. Ansaldi di Mondovì e al Concorso F. Schubert di Tagliolo Monferrato.
Ha collaborato per circa vent’anni col flautista Paolo E. Ferrigato con il quale si è esibito in numerosi concerti in Italia e all’estero, e ha inciso due CD dedicati al tango e soprattutto alla figura di Astor Piazzolla.
Svolge attività concertistica come solista e in diverse formazioni cameristiche con un vasto repertorio che spazia dal classico al folklore sudamericano in particolare argentino e brasiliano.
Nel marzo 2018, in Toscana, durante la ventiquattresima edizione del Concorso chitarristico Giulio Rospigliosi, gli è stato conferito il premio per la didattica 2018, che viene assegnato annualmente all’insegnante che ha avuto più allievi premiati.
È stato membro di giuria in diversi concorsi chitarristici nazionali.
Recentemente è stato impegnato in diversi progetti: World Dances col percussionista Maurizio Pettigiani, Viaggio al sud col sassofonista Davide Ravasio e sempre con quest’ultimo e gli attori del Teatro Dell’Albero uno spettacolo teatrale dal titolo Dona Flor ispirato al famoso romanzo di Jorge Amado.
Attualmente è impegnato in recital in duo col clarinettista Davide Calvini e in un progetto dal titolo “Il mandolino della regina” con la mandolinista Sabine Spath e il percussionista Maurizio Pettigiani, concerto dedicato alla figura della regina Margherita di Savoia, alla sua passione per lo strumento a corde pizzicate e alle musiche di quel periodo storico.
Insegna chitarra classica presso il Centro Studi Musicali “G. Amadeo” di Imperia, l’Associazione S. Giorgio Musica di Cervo e il Liceo Musicale G.D. Cassini di Sanremo.

Dettagli

Data:
Giugno 21
Ora:
5:45 am - 10:00 pm
Categoria Evento:

Luogo

Porteghetto
Cervo, + Google Maps